4 luglio 2015

5 luglio 1946 - Viene presentato il primo modello di bikini a Parigi






















Reard Louische,proprietario di un negozio di biancheria nella capitale francese,inventò il costume a due pezzi lasciando scoperto la vita delle donne e facendogli sfoggiare l'ombelico,fu presentato il 5 luglio 1946 dalla ballerina Micheline Bernardini nota spogliarellista del casinò du Paris,all'interno del locale Molitor.

Il bikini è un tipo costume da bagno femminile in due pezzi che lascia la pancia scoperta. Il nome deriva dall'atollo di Bikini, sede di esperimenti atomici, anche in virtù dello scalpore che creò nella società la sua comparsa. Il pezzo superiore copre il seno ed una parte del busto o della schiena; ha una forma simile ad un reggiseno e di solito ha una o due bretelle di sostegno. Il pezzo inferiore è uno slip, con una forma simile ad una mutanda, che copre il pube, i genitali ed una parte più o meno ampia dei glutei.

Nessun commento:

Posta un commento