4 agosto 2010

5 agosto 1884 - New York,iniziano i lavori della statua della libertà




La libertà che illumina il mondo,conosciuta più comunemente con il nome di statua della Libertà,è un monumento di New York,tra i più celebri e segno distintivo della città.

È il simbolo di New York e degli interi Stati Uniti d'America ed è situata su un isolotto chiamato "Liberty Island". La statua, alta 93 metri (compresi i 47 m del piedistallo) è visibile fino a 40 chilometri di distanza, raffigura una donna vestita con una lunga toga; con una mano regge una fiaccola simbolo della libertà e con l'altra mano un libro con inciso "4 luglio 1776", data dell'indipendenza americana.

Ideata da Édouard René de Laboulaye, progettata e costruita a Parigi su progetto di Frédéric Auguste Bartholdi e realizzata ingegneristicamente da Gustave Eiffel, essa fu donata dai francesi agli Stati Uniti d'America in 1883 scatoloni trasportati a New York per mezzo di una piccola nave (che ha dovuto fare tanti viaggi) (e ivi assemblata) nel 1886 in commemorazione della dichiarazione d'Indipendenza di più di un secolo prima, e in segno di amicizia tra i due popoli.

Nessun commento:

Posta un commento