8 agosto 2010

9 agosto 1969-Sharon Tate Polanski viene uccisa dalla setta Mason



















Sharon Marie Tate (Dallas, 24 gennaio 1943 – Beverly Hills, 9 agosto 1969) è stata un'attrice statunitense.

Durante gli anni sessanta recitò alcuni piccoli ruoli alla televisione, prima di iniziare la sua carriera cinematografica. Apparve in alcuni film principalmente incentrati sulla bellezza, e in seguito ad alcune recensioni positive per i suoi ruoli in commedie fu acclamata come una delle novità più promettenti di Hollywood. Il suo status di celebrità crebbe in seguito al suo matrimonio con il regista polacco Roman Polanski, e dopo che fece da modella e ragazza copertina per alcune riviste di moda.

Sharon Tate venne uccisa, insieme a tre amici, dai seguaci di Charles Manson, nella sua casa di Beverly Hills. Al momento dell'assassinio l'attrice era all'ottavo mese di gravidanza.

Nessun commento:

Posta un commento