23 novembre 2010

24 novembre 1991 - Muore la rock star Freddie Mercury















(Stone Town, 5 settembre 1946 – Londra, 24 novembre 1991)

Considerato un vero e proprio frontman, Mercury fu nel 1970 uno dei fondatori della rock band britannica dei Queen, in cui ricoprì il ruolo di leader fino al 1991, anno della morte. Era noto per l'abilità vocale (con un'estensione pari a tre ottave senza l'uso del falsetto) e per le memorabili esibizioni dal vivo. Come compositore scrisse, tra gli altri, brani quali Bohemian Rhapsody, We Are the Champions, Somebody to Love, Killer Queen, Don't Stop Me Now e It's a Hard Life, tutte canzoni che hanno fatto la storia del Rock melodico, del Glam Rock e dell'Eagle Rock. Oltre all'attività con i Queen, negli anni ottanta intraprese la carriera da solista che lo portò a pubblicare due album: Mr. Bad Guy e Barcelona, il cui omonimo singolo fu frutto della collaborazione con il soprano spagnolo Montserrat Caballé e fu scelto come inno ufficiale dei XXV giochi olimpici.




show must go on

Nessun commento:

Posta un commento