24 dicembre 2010

25 dicembre 1996 - La strage di Natale degli immigrati a Portopalo



















Il naufragio del barcone degli immigrati rappresenta la più grande tragedia navale del Mediterraneo dalla fine della Seconda guerra mondiale avvenuta nella notte tra il 25 e il 26 dicembre 1996 e per questo conosciuta anche con il nome di Strage di Natale. Il naufragio è conosciuto inoltre con il nome di Tragedia di Portopalo, perché avvenuto a poche miglia dalla località siciliana di Portopalo di Capo Passero, in provincia di Siracusa. Nel naufragio persero la vita 289 persone.



Nessun commento:

Posta un commento