27 febbraio 2011

28 febbraio 1986 - Viene compiuto l'omicidio del Primo Ministro svedese Olof Palme

















(Stoccolma, 30 gennaio 1927 – Stoccolma, 1º marzo 1986)

Durante la sua carriera politica è stato presidente del Partito Socialdemocratico Svedese (Sveriges Socialdemokratiska Arbetareparti) dal 1969 al 1986, primo ministro della Svezia dal 14 ottobre 1969 al 8 ottobre 1976, membro del governo dal 1976 al 1982 e poi di nuovo primo ministro dall'8 ottobre 1982 fino al giorno del suo assassinio. Gli succederà Ingvar Carlsson.

L'omicidio, il primo del genere nella storia della Svezia moderna, fu un grande trauma nazionale e politico; avvenne nel pieno centro di Stoccolma in via Sveavägen la sera del 28 febbraio 1986, mentre Palme stava rientrando a casa insieme alla moglie Lisbeth Palme dopo essere stato al cinema. La morte di Palme fu ufficialmente dichiarata il 1º marzo, sei minuti dopo la mezzanotte. Anche la moglie fu ferita, ma senza gravi conseguenze.


Nessun commento:

Posta un commento