8 febbraio 2011

9 febbraio 2009 - Finisce l'agonia di Eluana Englaro












Muore nella clinica "La Quiete" di Udine alle 19,45 circa anche se poi una perizia sull'encefalo della paziente confermera' che i danni conseguenti all'incidente automobilistico del 1992 erano "anatomicamente irreversibili". Il suo triste caso solleverà un acceso dibattito all'interno del Parlamento italiano e dell'opinione pubblica; mettendo in evidenza l'impreparazione della legge italiana nell'ambito del testamento biologico.

Nessun commento:

Posta un commento