12 settembre 2011

13 settembre 1982 - Il grave incidente stradale di Grace Kelly


















(Filadelfia, 12 novembre 1929 – Monaco, 14 settembre 1982)

Principessa di Monaco avendo sposato, nell'aprile 1956, il principe Ranieri III. Madre del principe regnante Alberto II, oltre che delle principesse Carolina e Stefania di Monaco, era divenuta negli anni, per gli abitanti del principato, la principessa Grace.

Il 13 settembre 1982, la Principessa rimase vittima di un incidente stradale con la sua Rover SD1 mentre si trovava sulla strada per Turbia nel comune di Capodaglio, poco lontano dal Principato di Monaco, nell'incidente riportò due emorragie cerebrali: la prima lieve, mentre la seconda più grave. Morì il giorno successivo, all'età di 52 anni, senza mai aver ripreso conoscenza. La figlia Stephanie, che si trovava in auto con lei, riportò solo lievi ferite. Quello sfortunato giorno alla guida dell'auto vi era la Principessa, diversamente dalla solita abitudine di farsi accompagnare dall'autista. Ciò è dovuto al fatto che Grace Kelly, la sera seguente, avrebbe dovuto presenziare a un ricevimento, pertanto aveva fatto stirare un abito dalla governante e, per far sì che non si sciupasse, l'aveva fatto adagiare sui sedili posteriori; così facendo non vi era posto per una terza persona (cioè l'autista), e lei e la figlia presero posto nell'auto da sole. I medici in seguito determinarono che la Principessa aveva perso il controllo dell'auto per un malore, probabilmente un piccolo ictus cerebrale.

Nessun commento:

Posta un commento