18 novembre 2011

19 novembre 1998 - Muore il regista Alan Pakula

























(New York, 7 aprile 1928 – Melville, 19 novembre 1998)

Inizia la propria carriera nel mondo cinematografico nel reparto animazione della Warner Bros.. Nel 1957 passa alla Paramount e produce il primo film per il grande schermo del regista televisivo Robert Mulligan, Prigioniero della paura, un prodotto a basso costo che ottiene un buon successo e dà inizio ad una proficua collaborazione tra i due, che realizzano insieme sette film, fra cui spicca Il buio oltre la siepe (1962), vincitore di tre Premi Oscar 1963 su otto nomination.

Le pellicole da lui dirette

Pookie (The Sterile Cuckoo) (1969)
Una squillo per l'ispettore Klute (Klute) (1971)
Amore, dolore e allegria (Love and Pain and the Whole Damn Thing) (1972)
Perché un assassinio (The Parallax View) (1974)
Tutti gli uomini del presidente (All the President's Men) (1976)
Arriva un cavaliere libero e selvaggio (Comes a Horseman Wild and Free) (1978)
E ora: punto e a capo (Starting Over) (1979)
Il volto dei potenti (Rollover) (1981)
La scelta di Sophie (Sophie's Choice) (1982)
Dream Lover (1985)
Un ostaggio di riguardo (Orphans) (1987)
Ci penseremo domani (See You in the Morning) (1989)
Presunto innocente (Presumed Innocent) (1990)
Giochi d'adulti (Consenting Adults) (1992)
Il rapporto Pelican (The Pelican Brief) (1994)
L'ombra del diavolo (The Devil's Own) (1997)


Uno dei suoi film più famosi - L'ombra del diavolo (The Devils Own)

Nessun commento:

Posta un commento