19 gennaio 2013

20 gennaio 1984 - Muore l'attore Johnny Weissmuller

















(Freidorf, 2 giugno 1904 – Acapulco, 20 gennaio 1984) è stato un nuotatore e attore statunitense.
Fu uno dei migliori nuotatori al mondo negli anni venti, vincitore di 5 ori olimpici, 52 titoli nazionali statunitensi e con 67 record mondiali stabiliti in carriera. Abbandonato l'agonismo, passò al cinema e divenne celeberrimo nel ruolo di Tarzan.

Weissmuller nacque a Freidorf, in quello che allora era l'Impero austro-ungarico, nei pressi di quella che oggi è la città di Timişoara, in Romania. Sull'atto di battesimo fu registrato come János Weißmüller, figlio di Petrus Weißmüller ed Erzsébet Kersch.
La famiglia emigrò pochi mesi dopo negli Stati Uniti. Partirono dal porto di Rotterdam il 14 gennaio 1905, e dopo una traversata di dodici giorni, arrivarono a New York. Nei registri dell'immigrazione vennero iscritti come Peter, Elizabeth e Johann Weissmuller.

Dopo essere stato ricoverato per un certo tempo, si trasferì assieme all'ultima moglie ad Acapulco, in Messico, dove aveva girato l'ultimo dei film di Tarzan. Morì il 20 gennaio 1984 di edema polmonare nella sua casa di Acapulco.

Nessun commento:

Posta un commento