18 agosto 2013

19 agosto 1953 - Nasce il regista Nanni Moretti




Nanni Moretti, all'anagrafe Giovanni Moretti (Brunico, 19 agosto 1953)

E' un regista, sceneggiatore, attore e produttore cinematografico italiano. Le sue opere sono caratterizzate inizialmente da una visione, in chiave ironica e sarcastica, dei luoghi comuni e delle problematiche del mondo giovanile del tempo, per poi indirizzarsi verso una critica più sostanziale della società italiana e dei suoi costumi.

Nasce a Brunico, in provincia di Bolzano, il 19 agosto 1953 figlio di docenti in vacanza proprio in quel periodo nel Trentino-Alto Adige; il padre, Luigi Moretti (1922 – 1991), era un professore universitario romano di epigrafia greca e la madre, Agata Apicella (1921 – 2010), era una professoressa di lettere al ginnasio nativa di Reggio Calabria. Il fratello maggiore Franco è invece docente di letteratura comparata. Cresce a Roma e fin da adolescente inizia a curare le sue due grandi passioni: la pallanuoto, nella quale si mette in mostra per le sue doti come tesserato con la S.S. Lazio Nuoto, e il cinema.

Le sue opere

Io sono un autarchico (1976)
Ecce bombo (1978)
Sogni d'oro (1981)
Bianca (1984)
La messa è finita (1985)
Palombella rossa (1989)
Caro diario (1993)
Aprile (1998)
La stanza del figlio (2001)
Il caimano (2006)
Habemus Papam (2011)
Margherita (2014) - annunciato

Nessun commento:

Posta un commento