2 novembre 2013

3 novembre 1982 - Nasce il pattinatore russo Evgeni Viktorovich Plushenko



















Evgeni Viktorovich Plushenko (Solnečnyj, 3 novembre 1982)

E' un pattinatore artistico su ghiaccio russo.
Pattinatore di figura, è stato otto volte campione nazionale, sette volte campione europeo, tre volte campione del mondo, vincitore della medaglia d'oro ai Giochi olimpici di Torino 2006 e di quella d'argento ai Giochi olimpici di Salt Lake City 2002 ed ai Giochi olimpici di Vancouver 2010 nel singolo uomini.

Pljuščenko è nato a Solnechny, nel territorio di Chabarovsk, nell'Unione Sovietica. Per via della sua salute cagionevole, la madre ha deciso di fargli fare esercizio fisico e lo ha iscritto a delle lezioni di pattinaggio su ghiaccio all'età di quattro anni.Quando aveva undici anni, la pista in cui Pljuščenko faceva pratica, a Volgograd, ha chiuso. Per questa ragione, il giovane pattinatore è stato mandato ad allenarsi a San Pietroburgo sotto la guida di Alexei Mishin.

Nessun commento:

Posta un commento