23 febbraio 2015

24 febbraio 1965 - Nasce l'attore Alessandro Gassman

















Alessandro è nato a Roma il 24 febbraio 1965 dall'attore italiano Vittorio Gassman (che nacque a Genova con il cognome Gassmann da padre tedesco) e dall'attrice francese Juliette Mayniel. Debutta a 17 anni nel film autobiografico Di padre in figlio, scritto, diretto e interpretato con il padre Vittorio, con il quale poi studia recitazione presso la "Bottega Teatrale" di Firenze. Nel 1984 interpreta a teatro Affabulazione di Pier Paolo Pasolini.

Nel 1996, dopo anni di sincera amicizia con Gianmarco Tognazzi, inizia con lui un sodalizio artistico che li ha visti recitare assieme nei film Uomini senza donne, Facciamo fiesta, Lovest, I miei più cari amici, Teste di cocco, Ex e Natale a Beverly Hills, nella versione teatrale di A qualcuno piace caldo e doppiare il cartoon La strada per El Dorado.

Nel 1997 recita nel film Il bagno turco di Ferzan Özpetek, che riscuote un ottimo successo sia in Italia che in molti altri paesi. La sua interpretazione gli vale molti riconoscimenti.

Viene scelto da Yves Saint Laurent come testimonial per la campagna pubblicitaria del profumo "Opium" e posa nudo per il calendario sexy 2001 della rivista Max; diviene inoltre testimonial per Lancia della Musa, e presta la sua faccia per il liquore Glen Grant.

Successivamente partecipa a fiction tv come Piccolo mondo antico, Le stagioni del cuore, La guerra è finita e La Sacra Famiglia, partecipa negli USA al film d'azione Transporter: Extreme e in Italia alla commedia Non prendere impegni stasera.

Le sue interpretazioni

Di padre in figlio, regia di Alessandro e Vittorio Gassman (1982)
La monaca di Monza, regia di Luciano Odorisio (1987)
I soliti ignoti vent'anni dopo, regia di Amanzio Todini (1987)
Quando eravamo repressi, regia di Pino Quartullo (1992)
Ostinato destino, regia di Gianfranco Albano (1992)
Uova d'oro, regia di Bigas Luna (1993)
Sì, ma vogliamo un maschio, regia di Giuliano Biagetti (1994)
Un mese al lago, regia di John Irvin (1995)
Uomini senza donne, regia di Angelo Longoni (1996)
Mi fai un favore, regia di Giancarlo Scarchilli (1996)
Facciamo fiesta, regia di Angelo Longoni (1997)
Lovest, regia di Giulio Base (1997)
Nessuno escluso, regia di Massimo Spano (1997)
Il bagno turco, regia di Ferzan Özpetek (1997)
I miei più cari amici, regia di Alessandro Benvenuti (1998)
Toni, regia di Philomène Esposito (1999)
La bomba, regia di Giulio Base (1999)
Teste di cocco, regia di Ugo Fabrizio Giordani (2000)
I banchieri di Dio, regia di Giuseppe Ferrara (2002)
Guardiani delle nuvole, regia di Luciano Odorisio (2004)
La separazione, regia di Mariano Provenzano (2005)
Transporter: Extreme (Transporter 2), regia di Louis Leterrier (2005)
Non prendere impegni stasera, regia di Gianluca Maria Tavarelli (2006)
Caos calmo, regia di Antonello Grimaldi (2008)
Il seme della discordia, regia di Pappi Corsicato (2008)
4 padri single, regia di Paolo Monico (2009)
Ex, regia di Fausto Brizzi (2009)
Il compleanno, regia di Marco Filiberti (2009)
Natale a Beverly Hills, regia di Neri Parenti (2009)
Basilicata coast to coast, regia di Rocco Papaleo (2010)
Il padre e lo straniero, regia di Ricky Tognazzi (2010)
La donna della mia vita, regia di Luca Lucini (2010)
American Snow, regia di Romeo Antonio (2011)
Baciato dalla fortuna, regia di Paolo Costella (2011)
Ex - Amici come prima!, regia di Carlo Vanzina (2011)
Razzabastarda, regia di Alessandro Gassmann (2011)
Viva l'Italia, regia di Massimiliano Bruno (2012)
Tutta colpa di Freud, regia di Paolo Genovese (2014)
I nostri ragazzi, regia di Ivano De Matteo (2014)
Il nome del figlio, regia di Francesca Archibugi (2015)

2 commenti:

  1. Mi piace Alessandro...come del resto piaceva il suo grande Papà!
    Buonanotte.

    RispondiElimina
  2. Bravo il figlio come attore,ma il padre risulta insuperabile,

    Buona domenica!

    RispondiElimina