19 marzo 2015

20 marzo 1957 - Nasce il regista statunitense Spike Lee


















Spike Lee, all'anagrafe Shelton Jackson Lee (Atlanta, 20 marzo 1957), è un regista, sceneggiatore, attore, produttore cinematografico e scrittore statunitense. È inoltre insegnante di cinema alla New York University e un documentarista.

È considerato il più celebre regista afroamericano. I suoi film trattano temi politici e sociali, quali il razzismo, le relazioni interrazziali, la violenza e le droghe.

La sua casa di produzione cinematografica si chiama 40 Acres & a Mule Filmworks. Il nome deriva dalla promessa di risarcimento fatta agli schiavi africani alla fine dello schiavismo, vale a dire 40 acri di terra e un mulo. La promessa non fu mai mantenuta.Ha diretto anche una serie di spot pubblicitari per la Nike, con protagonista l'amico Michael Jordan. In questi spot Lee recitò la parte di Mars Blackmon, personaggio già interpretato in Lola Darling. Ha inoltre diretto molti videoclip, per cantanti quali Michael Jackson, Tracy Chapman, Stevie Wonder, Prince, Eros Ramazzotti e per gruppi quali i Public Enemy.

Ha ricevuto 2 nomination agli Oscar: per il documentario 4 Little Girls e per la sceneggiatura di Fa' la cosa giusta. Nel 2003 ha ricevuto il Premio César alla carriera. Nel 2005 ha pubblicato la sua autobiografia, intitolata Questa è la mia storia e non ne cambio una virgola. Sulla Hollywood Walk of Fame è presente una stella con il suo nome. Nei titoli di testa dei suoi film appare sempre la scritta A Spike Lee Joint.

Spike Lee è nato ad Atlanta, in Georgia, il 20 marzo 1957. Il padre, Bill Lee, è un musicista jazz, responsabile delle musiche di molti suoi film. La madre, Jacquelyn Carroll Shelton, era un'insegnante. Spike Lee ha tre fratelli (Cinqué, anch'egli attore e regista, Chris e David) e una sorella (Joie), attrice e regista. Anche il cugino Malcolm è un regista.

Il nomignolo Spike (magro, ribelle) gli fu dato dalla madre, a causa del carattere ribelle del futuro regista e della sua corporatura esile ma resistente.La famiglia Lee si spostò prima a Chicago, quindi a New York, nel quartiere di Brooklyn, quando egli era molto giovane. Durante la sua infanzia, Spike Lee sognava di diventare un giocatore di baseball, ma il suo scarso talento e il fisico esile lo costrinsero a cambiare idea. Nei weekend, la madre lo portava spesso a vedere spettacoli teatrali e musical.

I suoi lungometraggi

Joe's Bed-Stuy Barbershop: We Cut Heads (saggio finale alla New York University) (1983)
Lola Darling (She's Gotta Have It) (1986)
Aule turbolente (School Daze) (1988)
Fa' la cosa giusta (Do the Right Thing) (1989)
Mo' Better Blues (1990)
Jungle Fever (1991)
Malcolm X (1992)
Crooklyn (1994)
Clockers (1995)
Girl 6 - Sesso in linea (Girl 6) (1996)
Bus in viaggio (Get on the Bus) (1996)
He Got Game (1998)
S.O.S. Summer of Sam - Panico a New York (Summer of Sam) (1999)
Bamboozled (2000)
La 25ª ora (25th Hour) (2002)
Lei mi odia (She Hate Me) (2004)
Inside Man (2006)
Miracolo a Sant'Anna (Miracle at St. Anna) (2008)
Red Hook Summer (2012)
Oldboy (2013)
Da Sweet Blood of Jesus (2015)

Nessun commento:

Posta un commento