4 dicembre 2010

5 dicembre 1870 - Muore Alexandre Dumas (padre)
























Alexandre Dumas padre (Villers-Cotterêts, 24 luglio 1802 – Puys, località di Dieppe, 5 dicembre 1870)

E' stato uno scrittore francese. Maestro del romanzo storico e del teatro romantico, ebbe un figlio, Alexandre Dumas, anche lui scrittore. Le sue ceneri furono trasferite al Panthéon di Parigi il 30 novembre 2002.Esso è famoso soprattutto per i capolavori di: Il conte di Montecristo e I tre moschettieri.

Le sue opere

Ciclo dei moschettieri (3 romanzi)

I tre moschettieri (1844)
Vent'anni dopo (1845)
Il visconte di Bragelonne (1848)
Ciclo degli ultimi Valois

La Regina Margot (1845)
La dama di Monsoreau (1846)
I Quarantacinque (1847)
Ciclo della Repubblica Partenopea

La Sanfelice (1864-65) (romanzo)
Le confessioni di una favorita (1865) (romanzo)
Ciclo di Maria Antonietta e della Rivoluzione

Giuseppe Balsamo (1848)
La collana della regina (1850)
Ange Pitou (1851)
La contessa di Charny (1855)
Il cavaliere di Maison-Rouge (1845-46)
Ciclo di Sainte-Hermine

I Compagni di Jehu (1857)
I Bianchi e i Blu (1867)
Il cavaliere di Sainte-Hermine (1868-1870) (romanzo incompleto)
Opere varie

In viaggio sulle Alpi (1834) - versione italiana ridotta di "Impressions de voyage: En Suisse".
Pascal Bruno (1838) - cenni storici sul personaggio realmente esistito si trovano su Villafranca Tirrena.
Delitti celebri (1839-40)
Il capitano Pamphile (1839)
Mastro Adamo, il calabrese (1840)
Cherubino e Celestino (1840)
Napoleone (1840)
Giovanna d'Arco (1842)
Il cavaliere di Harmental (1842) (romanzo)
Il Corricolo (1843)
Georges (1843)
I fratelli corsi (1845)
La cappella gotica (romanzo)
La guerra delle donne (romanzo)
Orrore a Fontenay (romanzo)
Un'amazzone (racconto)
Il conte di Montecristo (1844) (romanzo)
Il bastardo di Mauleon (1846)
Le due Diane (1846) (romanzo)
La donna dal collier di velluto (1849)
Storia della donna pallida (1849)
Il tulipano nero (1850) (romanzo)
Montevideo ovvero una nuova Troia (1850)
La Page du Duc de Savoie (1853-4)
I mohicani di Parigi (1858)
Il Caucaso (1859) - La parte riguardante il conflitto russo-ceceno si trova nella traduzione italiana: La Guerra Santa-Viaggio tra i ribelli ceceni. ISBN 88-498-0348-6
L'assassinio di rue Saint-Roch (romanzo a puntate) pubblicato su "L'indipendente" tra il 28 dicembre 1860 e l'8 gennaio 1861.[7]
Pietro Monaco sua moglie Maria Oliverio e i loro complici (racconto contemporaneo) si trova presso la Biblioteca Nazionale di Napoli, Sezione Lucchesi Palli, sul giornale "L'indipendente", anno IV, n° 51, venerdì 4 marzo 1864, pp. 1 e 2. L'ultimo capitolo del racconto fu pubblicato il 9 aprile del 1864 sempre in prima pagina.
Robin Hood il proscritto (1863) (opera postuma)
Grande dizionario di cucina (1870) (pubblicato postumo nel 1873)

Nessun commento:

Posta un commento