14 novembre 2011

15 novembre 2000-Si toglie la vita Edoardo Agnelli























(New York, 9 giugno 1954 – Fossano, 15 novembre 2000)

Era uno dei due figli di Gianni Agnelli e di Marella Caracciolo dei Principi di Castagneto, comproprietario, azionista e massimo dirigente della FIAT.
Compie gli studi superiori al Liceo Classico "Massimo D'Azeglio" di Torino, poi frequenta l'Atlantic College nel Regno Unito e l'Università di Princeton negli USA, dove consegue una Laurea in Lettere Moderne.

La mattina del 15 novembre 2000 il suo corpo senza vita viene trovato da un pastore cuneese, Luigi Asteggiano, ai piedi del viadotto autostradale "Generale Franco Romano" della Torino-Savona, nei pressi di Fossano. La sua Croma, con il motore ancora acceso, era parcheggiata a lato della carreggiata del viadotto che sovrasta il fiume Stura di Demonte. La magistratura conclude le indagini formulando l'ipotesi del suicidio.

Nessun commento:

Posta un commento