4 maggio 2012

5 maggio 1945 - Viene liberato il campo di concentramento di Mauthausen





















Il campo principale nazista venne invece aperto l'8 agosto 1938 e fu posto sotto il comando di Franz Ziereis fino alla liberazione, avvenuta il 5 maggio 1945 da parte del 41° Squadrone di ricognizione dell'11ª Divisione corazzata statunitense.

« Il campo di concentramento di Mauthausen dal giugno 1938 al 5 maggio 1945 era situato in questo luogo. Qui e nei suoi sottocampi 122.766 prigionieri vennero orribilmente assassinati dai carnefici nazisti. Le vittime erano così composte:
Soldati, funzionari e civili sovietici: 32.180
Cittadini polacchi: 30.203
Cittadini ungheresi: 12.923
Cittadini jugoslavi: 12.870
Cittadini francesi: 8.203
Cittadini spagnoli: 6.502
Cittadini italiani: 5.750
Cittadini cecoslovacchi: 4.473
Cittadini greci: 3.700
Antifascisti tedeschi: 1.500
Cittadini belgi: 742
Antifascisti austriaci: 235
Cittadini olandesi: 1.078
Cittadini norvegesi:77
Cittadini americani: 34
Cittadini lussemburghesi: 19
Cittadini inglesi: 17
Cittadini di altre nazioni ed apolidi: 3.160

2 commenti:

  1. La bestia più feroce è l'umano...mio malgrado. Saluti da Salvatore.

    RispondiElimina
  2. La storia dovrebbe insegnare,invece la memoria pare sia molto corta.

    Saluti

    RispondiElimina