3 settembre 2013

4 settembre 2006 - Muore il conduttore televisivo naturalista Steve Irwin




Stephen Robert Irwin noto come Crocodile Hunter (Essedon, 22 febbraio 1962 – Batt Reef, 4 settembre 2006)

E' stato un naturalista, personaggio televisivo, divulgatore scientifico e documentarista australiano. Grande amante degli animali, Irwin era anche proprietario e amministratore dell'Australia Zoo di Beerwah, nello stato australiano del Queensland.
Irwin era divenuto noto in tutto il mondo per una serie di programmi televisivi di argomento naturalistico dal titolo The Crocodile Hunter, i cui temi preferiti erano la vita e le abitudini di coccodrilli e serpenti. In questi programmi Steve Irwin era spesso assistito dalla moglie Terri, di origini statunitensi. In Italia alcune puntate della suddetta serie documentaristica sono state trasmesse da LA7 all'interno del programma Missione Natura.

Da bambino si trasferì con la famiglia nel Queensland, dove i genitori gestivano il piccolo Queensland Reptile and Fauna Park, nel quale Irwin crebbe in compagnia di serpenti e coccodrilli. Presto si specializzò nel catturare gratis i coccodrilli dalle zone abitate con l'unico compenso di tenere i coccodrilli per il suo parco.
Nel 1991 prese direttamente la guida del parco, cambiandogli nome in Australia Zoo e nel 1992 conobbe e sposò sua moglie Terri. Il primo episodio della serie The Crocodile Hunter fu girato proprio durante la luna di miele dei due, trascorsa a catturare coccodrilli.

Nel dicembre 2007, grazie all'autorizzazione rilasciata dalla vedova Terry Irwin, l'organizzazione Sea Shepherd ha ribattezzato una delle sue navi con il nome "Steve Irwin" in onore del naturalista scomparso.
Steve Irwin compare nella puntata "Inferno sulla terra 2006" della serie animata South Park, con una razza infilata nel petto. A causa di questo l'episodio divenne oggetto di numerose polemiche. Sempre nella stessa stagione, la decima, è citato nella puntata "Vincere o Perdere".
Steve appare anche nella serie animata "due fantagenitori" dove fa la parte del cacciatore di cattivi genitori, riferendosi al suo comportamento ritenuto pericoloso quando si fece riprendere mentre con una mano dava da mangiare a un coccodrillo e con l'altra teneva in braccio il figlio Bob, di appena un mese.

1 commento:

  1. Ciao amico, que tal?
    questo uomo -che riposi in pace- mi ha davvero spaventato quando ero in mano a suo figlio neonato e con l'altra mano lottato con un alligatore..!!! puro terrore. Non ho mai capito come sia stato permesso di farlo.
    la madre del bambino sorrise guardando la scena... questo mondo e pazzo!
    comunque, l'invio di una gran quantita di amore con alcuni abbracci extra.

    RispondiElimina