15 gennaio 2014

16 gennaio 1948 - Nasce il regista americano John Carpenter

















John Howard Carpenter (Carthage, 16 gennaio 1948)


E' un regista, sceneggiatore, compositore, attore, produttore cinematografico e montatore statunitense. Tra i suoi lavori più famosi si annoverano Distretto 13 - Le brigate della morte (1976), Halloween - La notte delle streghe (1978), 1997: Fuga da New York (1981), La cosa (1982), Christine - La macchina infernale (1983), Essi vivono (1988) e Il seme della follia (1994).
I suoi film sono caratterizzati da fotografia e illuminazione minimalisti, una macchina da presa non eccessivamente mobile e colonne sonore, spesso realizzate mediante sintetizzatore, composte da lui stesso, alle volte in collaborazione con altri (eccetto che per i film La cosa, composta da Ennio Morricone, Starman composta da Jack Nitzsche, Avventure di un uomo invisibile e Fuga da Los Angeles, composte da Shirley Walker, The Ward - Il reparto, composta da Mark Kilian). Carpenter afferma spesso di essere stato influenzato dalle opere di Howard Hawks, Alfred Hitchcock e dalla serie televisiva Ai confini della realtà. I suoi film glorificano spesso degli anti-eroi, personaggi di estrazione proletaria e i suoi soggetti hanno spesso tematiche che riflettono una forte critica sulla società capitalistica americana; esempi di questo sono in particolare Essi vivono, 1997: Fuga da New York e Fuga da Los Angeles. Un'altra costante è il rapporto del bene e del male e dell'identità della realtà e dei valori della società moderna.

Nato a Carthage, nello stato di New York, Carpenter cresce a Bowling Green, nel Kentucky. Si diploma alla Western Kentucky University, dove il padre insegna musica. Durante questi anni inizia a lavorare ad una serie di cortometraggi come Revenge of the Colossal Beasts, che sono i suoi primi lavori: viene dato scarso rilievo a queste opere, che invece già codificano i temi tipicamente "carpenteriani". Nel 1968 Carpenter si iscrive alla University of Southern California, ma dopo 4 anni abbandona gli studi senza riuscire a laurearsi. Nel 1970 gira il suo primo cortometraggio ufficiale, The Resurrection of Broncho Billy, scritto insieme a Nick Castle. Castle instaurerà poi un rapporto di grande amicizia con Carpenter, tanto che interpreterà Michael Myers in Halloween.
La pellicola gli fa guadagnare un premio come miglior cortometraggio e lo rende noto nel campo del cinema indipendente.

Le pellicole che ha diretto

Dark Star (1974)
Distretto 13 - Le brigate della morte (Assault on Precinct 13, 1976)
Halloween - La notte delle streghe (Halloween, 1978)
The Fog (1980)
1997: Fuga da New York (Escape from New York, 1981)
La cosa (The Thing, 1982)
Christine - La macchina infernale (Christine, 1983)
Starman (1984)
Grosso guaio a Chinatown (Big Trouble in Little China, 1986)
Il signore del male (Prince of Darkness, 1987)
Essi vivono (They Live, 1988)
Avventure di un uomo invisibile (Memoirs of an Invisible Man, 1992)
Il seme della follia (In the Mouth of Madness, 1995)
Villaggio dei dannati (Village of the Damned, 1995)
Fuga da Los Angeles (Escape from L.A., 1996)
Vampires (1998)
Fantasmi da Marte (Ghosts of Mars, 2001)
The Ward - Il reparto (The Ward, 2011)

Nessun commento:

Posta un commento