21 maggio 2015

22 maggio 1885 - Muore il poeta francese Victor Hugo




Victor-Marie Hugo (pronuncia francese (Besançon, 26 febbraio 1802 – Parigi, 22 maggio 1885)


E' stato un poeta, drammaturgo, saggista, scrittore, aforista, artista visivo, statista e attivista per i diritti umani francese, considerato il padre del Romanticismo in Francia. Seppe tenersi lontano dai modelli malinconici e solitari che caratterizzavano i poeti del tempo, riuscendo ad accettare le vicissitudini non sempre felici della sua vita per farne esperienza esistenziale e cogliere i valori e le sfumature dell'animo umano.
I suoi scritti giunsero a ricoprire tutti i generi letterari, dalla poesia lirica al dramma, dalla satira politica al romanzo storico e sociale, suscitando consensi in tutta Europa.

Le sue opere

Poesie

Odi e poesie diverse (Odes et poésies diverses, poesia, 1822)
Nuove odi (Nouvelles Odes, poesia, 1824)
Odi e ballate (Odes et ballades, poesia, 1826)
Le orientali (Les Orientales, poesia, 1829)
Le foglie d'autunno (Les Feuilles d'automne, poesia, 1831)
I canti del crepuscolo (Les Chants du crépuscule, poesia, 1835)
Le voci interiori (Les Voix intérieures, poesia, 1837)
I raggi e le ombre (Les Rayons et les ombres, poesia, 1840)
I castighi (Les Châtiments, poesia, 1853)
Le contemplazioni (Les Contemplations, poesia, 1856)
La leggenda dei secoli - 1ª serie (La Légende des siècles - 1e série, poesia, 1859)
Canzoni delle strade e dei boschi (Les Chansons des rues et des bois, poesia, 1865)
L'anno terribile (L'Année terrible, poesia, 1872)
L'arte di essere nonno (L'Art d'être grand-père, poesia, 1877)
La leggenda dei secoli - 2ª serie (La Légende des siècles - 2e série, poesia, 1877)
Il Papa (Le Pape, poesia, 1878)
La pietà suprema (La Pitié suprême, poesia, 1879)
L'asino (L'Ane, poesia, 1880)
Religione e religioni (Religions et religion, poesia, 1880)
I quattro venti dello spirito (Les Quatres Vents de l'esprit, poesia, 1881)
La leggenda dei secoli - 3ª serie (La Légende des siècles - 3e série, poesia, 1883)

Romanzi

Bug-Jargal (romanzo, 1818)
Han d'Islanda (Han d'Islande, romanzo, 1823)
L'ultimo giorno di un condannato a morte (Le Dernier Jour d'un condamné, romanzo, 1829)
Notre-Dame de Paris (romanzo, 1831)
Claude Gueux, (romanzo, 1834), traduzione di S. Sinibaldi, Claude Gueux, Liberilibri, 1999 [1998]
I miserabili (Les Misérables, romanzo, 1862)
I lavoratori del mare (Les Travailleurs de la mer, romanzo, 1866)
L'uomo che ride (L'Homme qui rit, romanzo, 1869)
Novantatré (Quatrevingt-treize, romanzo, 1874)

Nessun commento:

Posta un commento