18 agosto 2010

19 agosto 1954-Scompare Alcide De Gasperi

L'unico statista del dopo guerra che abbia avuto l'Italia






Il 19 agosto 1954 muore a Sella Valsugana, nel Trentino, Alcide De Gasperi, fondatore e dirigente della Democrazia Cristiana, e statista di primo piano nella storia italiana. Il suo fu un percorso umano e politico di rinnovamento della nazione, a partire dal viaggio compiuto negli Stati Uniti con l’ottenimento dei finanziamenti del “Piano Marshall” (piano di ricostruzione promosso dagli USA a vantaggio delle popolazioni colpite dalla guerra), dalla ferma scelta di adesione alla NATO e al decisivo impulso alla nascita dell’Unione Europea attraverso il successo della formazione della CECA (Comunità Europea del Carbone e dell'Acciaio - 1951) e anche il tentativo fallito di creare una difesa comune

Nessun commento:

Posta un commento