11 ottobre 2014

12 ottobre 1996 - Muore lo stilista francese Jean Renè Lacoste



Jean-René Lacoste (Parigi, 2 luglio 1904 – Saint-Jean-de-Luz, Guascogna, 12 ottobre 1996)


E' stato un tennista, stilista e imprenditore francese, soprannominato Il coccodrillo dai suoi tifosi. Pur essendo stato un grande esponente del tennis mondiale, il suo nome è oggi principalmente legato alle magliette sportive da lui ideate nel 1933 e che infatti prendono il nome Lacoste.

Formò insieme a Jacques Brugnon, Henri Cochet e Jean Borotra la formidabile squadra dei "quattro moschettieri", che strappò la Coppa Davis agli statunitensi nel 1927 e la vinse per sei stagioni consecutive, fino al 1932. Di questi quattro, Lacoste era il più giovane ma probabilmente il più abile a rete data l'eleganza del suo gioco.

Il soprannome "Coccodrillo" iniziò ad essere associato a Lacoste nel 1927. Egli diceva: "La stampa statunitense mi ha soprannominato "Il Coccodrillo" in seguito ad una scommessa che avevo fatto col Capitano della squadra francese della Coppa Davis. Mi aveva promesso una valigia in coccodrillo se avessi vinto una partita importante per la squadra. Il pubblico americano si è ricordato questo soprannome che sottolineava la tenacia da me dimostrata sui campi da tennis, in quanto non mollavo mai la preda! Il mio amico Robert George mi disegnò un coccodrillo che fu poi ricamato sul blazer che indossavo in campo".

Anche nel singolo Lacoste ottenne grandi risultati: grazie alla sua brillante tattica, ai suoi colpi sopraffini da fondo campo e il suo rovescio perfetto vinse due volte il torneo di Wimbledon (nel 1925 e nel 1928), tre volte il Roland Garros (1925, 1927 e 1929) e due edizioni del US Open (1926 e 1928). Partecipò, seppur in maniera meno fondamentale, alle vittorie in Coppa Davis della Francia nel 1931 e nel 1932. L'anno successivo si ritirò dal professionismo per fondare con l'amico e collega André Gillier una linea di abbigliamento sportivo che porta ancor oggi il suo nome.


Nessun commento:

Posta un commento